Vai al contenuto
Pelle luminosa: i 5 step fondamentali per un viso radioso

Pelle luminosa: i 5 step fondamentali per un viso radioso

Le due parole più temute che nessuno vuole sentire: pelle spenta. Se stai guardando la tua pelle e pensi che sia meno luminosa del solito, c’è ancora speranza! Continua a leggere per scoprire come evitare che la tua pelle appaia spenta e opaca.

Step 1: bevi più acqua 

Idratazione, idratazione, idratazione. Non ci stancheremo mai di ripeterlo! Assumere la giusta quantità di acqua ogni giorno è fondamentale per ridare vita alla tua pelle. L’acqua infatti aiuta a mantenere la tua pelle idratata ed elastica, e può ridurre i segni dell’invecchiamento come linee sottili e rughe.

Step 2: esfolia regolarmente 

Quindi quello che devi fare per liberarti della pelle spenta è idratare e basta, giusto? Ci dispiace darti cattive notizie ma… no. Per eliminare opacità e secchezza alla radice non si può solamente idratare. Esfoliando infatti, rimuovi le cellule morte e permetti a quelle nuove di risalire in superficie, donando alla pelle un aspetto più luminoso.
Ci sono molti modi di esfoliare la tua pelle, sia con che senza prodotti! Puoi utilizzare un detergente esfoliante (come Skin Resurfacing Cleanser, un detergente dalla doppia azione esfoliante che aiuta a rinnovare la texture della pelle grazie all’Acido Lattico) o uno scrub (noi amiamo Daily Microfoliant, una polvere a base di Riso che rende la pelle più luminosa e riequilibra il tono non uniforme).
Per quanto riguarda la frequenza con cui esfoliare, noi raccomandiamo un minimo di una volta a settimana, ma puoi provare anche 2-3 volte a settimana, a seconda del tuo tipo di pelle e dell’esfoliante che usi. Per esempio, Daily Microfoliant e Daily Superfoliant sono entrambi adatti ad un utilizzo quotidiano per via della loro formulazione delicata. In ogni caso, consigliamo di iniziare con una bassa frequenza per poi eventualmente passare ad una frequenza maggiore a seconda dei bisogni della tua pelle.

Applicazione sulle mani di Daily Microfoliant di Dermalogica

Step 3: utilizza la Vitamina C 

I benefici della Vitamina C per la pelle sono largamente conosciuti ma noi non ci stancheremo mai di ripetere quanto sia importante per illuminare la pelle. Questo ingrediente è uno dei più potenti antiossidanti di cui disponiamo, aiuta infatti a contrastare l’insorgenza di macchie scure e iperpigmentazione, rassoda la pelle, riduce l’aspetto di linee sottili e rughe e ripara dallo stress ossidativo e dall’azione dannosa dei radicali liberi.
Quello che abbiamo fatto è stato portare la Vitamina C ad un altro livello con il Complesso Vitaminico C ultrastabile, composto da due molecole di Vitamina C per garantire un’efficacia ancora maggiore nel combattere lo stress ossidativo. Abbiamo potenziato questo complesso antiossidante con le più avanzate biotecnologie per aumentare la potenza della Vitamina C nella lotta contro i radicali liberi. Inserisci la Vitamina C nella tua skincare routine mattutina con BioLumin-C Serum, un siero altamente performante che potenzia la naturale barriera della pelle per illuminare, rassodare e ridurre drasticamente l’aspetto di linee sottili e rughe.

Step 4: idrata quotidianamente

Il segreto per una pelle sempre luminosa è una combinazione tra esfoliazione, idratazione e trattamento del tono non uniforme della pelle. Tuttavia, molte persone che lottano con la pelle spenta si concentrano esclusivamente sull’esfoliazione e sul tono non uniforme, perdendosi i benefici illuminanti dell’idratazione. Idratare la pelle è uno step importante non solo nella tua skincare routine quotidiana ma nell’ottica più ampia di una pelle più luminosa. La soluzione? BioLumin-C Gel Moisturizer, un potente gel idratante che aiuta a combattere i danni causati dai radicali liberi grazie all’azione della Vitamina C, in grado di garantire immediata luminosità. La sua formula leggera e ricca di Vitamina C agisce per rafforzare la barriera idrolipidica della pelle garantendo una luminosità immediata.

BioLumin-C Gel Moisturizer di Dermalogica in mano

Step 5: usa sempre un filtro solare SPF 

Questa dovrebbe essere un’altra cosa ovvia: dovresti usare un filtro solare Ogni. Singolo. Giorno. Sapevi che stare sotto il sole per 30 minuti senza protezione solare può vanificare il lavoro di un mese di prevenzione dell’iperpigmentazione? Inserire un filtro solare SPF nella tua skincare routine quotidiana può far svoltare la tua pelle! La crema solare aiuta a prevenire i danni causati dai raggi UV e l’insorgenza di nuove macchie scure, in un’azione preventiva che renderà la tua pelle più luminosa. Prova Invisible Physical Defense SPF 30, una crema con filtro solare invisibile e leggerissima che si stende facilmente, aiutando a lenire e a difendere la pelle dai danni dei radicali liberi.
Articolo precedente La nostra pelle parla: impariamo a leggerne i segnali
Articolo successivo Crema solare: qual è la differenza tra filtro fisico e chimico?
x