Vai al contenuto
Black Week Dermalogica: dal 22 al 28 novembre fantastiche offerte, spedizioni gratuite e vantaggi fino al 64%!
Black Week Dermalogica: dal 22 al 28 novembre fantastiche offerte, spedizioni gratuite e vantaggi fino al 64%!
Una pelle sana per tutta la famiglia

Una pelle sana per tutta la famiglia

Vuoi sapere da dove vieni? Guardati allo specchio! La tua genetica è responsabile del colore dei tuoi capelli, delle dimensioni dei tuoi occhi e anche dei problemi di pelle che ti fanno preoccupare.

Inestetismi: la genetica e gli ormoni sono uno dei principali fattori nella comparsa o meno di inestetismi. I tuoi genitori e i tuoi fratelli potrebbero avere avuto inestetismi e ciò potrebbe spiegare perché anche tu hai questo problema.

Pelle secca: chiedi ai tuoi genitori, nonni e anche zii e zie se hanno mai avuto problemi di pelle secca. La tua predisposizione alla pelle secca potrebbe essere genetica.

Pelle grassa: le persone con discendenza mediterranea, con pelle più olivastra e colore dei capelli più scuro, possono essere predisposte all'iperattività delle ghiandole sebacee. Quelle con discendenza scozzese o scandinava, invece, hanno meno probabilità di avere una pelle grassa.

Pelle sensibile: alcuni si riferiscono addirittura alla rosacea come "la maledizione dei celti", facendo riferimento alle persone di discendenza europea nord-occidentale.

Sì, il nostro DNA ci definisce, anche se parte di questa definizione deriva dalle scelte di vita. Hai inestetismi? Una buona skincare routine con detergenti, tonici e creme idratanti a base di ingredienti come l'acido salicilico può aiutare a ridurre i batteri che causano gli inestetismi. Pelle secca? Prova ad aumentare l'assunzione di acqua, passa a un detergente senza sapone ed evita le docce calde. Tieni sotto controllo la lucidità oleosa con una crema idratante opacizzante, come Matte Moisturizer. La sensibilità può essere tenuta a bada con ingredienti lenitivi e rinfrescanti.

Articolo precedente Il sesso causa inestetismi?
Articolo successivo Come prendersi cura della propria pelle in inverno