Vai al contenuto
Celebra la festa della mamma con Dermalogica: su una spesa minima di 150€ in prodotti o trattamenti, ricevi in omaggio un voucher Colvin da 30€!
Celebra la festa della mamma con Dermalogica: su una spesa minima di 150€ in prodotti o trattamenti, ricevi in omaggio un voucher Colvin da 30€!
Come prendersi cura della propria pelle in inverno

Come prendersi cura della propria pelle in inverno

È la stagione dello snowboard e degli sci, ma anche della pelle secca, del prurito, delle screpolature e degli arrossamenti. Cosa succede durante i cambi di stagione?

I lipidi sono oli presenti nella pelle (diversi dal sebo che può causare inestetismi). Questi lipidi agiscono come mastice tra i mattoni (i mattoni sarebbero le nostre cellule cutanee). I lipidi rappresentano lo strato protettivo della pelle che impedisce alle sostanze dannose di entrare. Quando i lipidi vengono danneggiati, lo strato protettivo si indebolisce, rendendo la pelle più suscettibile agli attacchi dei raggi UV, agli scarsi livelli di umidità, agli agenti inquinanti e alle temperature estreme.

Tutto ciò comporta pelle secca, disidratazione e a un aspetto opaco e spento! La pelle secca e disidratata può anche essere soggetta a irritazioni, che causano rossore, prurito e bruciore. Non dimenticare le labbra: anch'esse diventano secche e screpolate a causa delle fredde temperature, dei rossetti disidratanti e dal leccarci le labbra costantemente.

Segui i nostri consigli per una pelle sana anche quando le temperature calano:

Articolo precedente Una pelle sana per tutta la famiglia
Articolo successivo Sii grato alla tua pelle