Vai al contenuto
Quello che mangi durante le vacanze ha effetti sulla pelle

Quello che mangi durante le vacanze ha effetti sulla pelle

Mangiare e bere troppo durante le vacanze può avere un prezzo da pagare. Ti sei mai fermato a pensare a come tutti quei cocktail, antipasti e dessert invitanti e altri peccati di gola potrebbero avere effetti sulla tua pelle?

Opacità, gonfiore e arrossamento sono solo alcuni dei segni rivelatori che le indulgenze delle vacanze possono lasciarsi alle spalle. Per tornare dalle vacanze con una pelle sana e bella, però, non è detto che tu debba rinunciare al divertimento! Segui semplicemente questi consigli degli esperti di Dermalogica®:

L'indulgenza: antipasti di carne e formaggi.
L'effetto: troppe proteine possono rendere il fluido linfatico più denso e stagnante e causare pelle gonfia, opaca e occhiaie.
La scelta migliore: sostituisci un po' di quei rustici di maiale o cubetti di formaggio con bastoncini vegani per limitare le porzioni di carne.
La ricetta per la cura della pelle: aumenta il drenaggio dei liquidi per ridurre il gonfiore e le occhiaie con UltraSmoothing Eye Serum. Con l'anulare, fai dei movimenti circolari, massaggia leggermente il siero sulla pelle, in direzione del setto nasale.

L'indulgenza: biscotti, caramelle, torte e pasticci.
L'effetto: la glicazione dallo zucchero causa la comparsa dei primi segni del tempo sotto forma di prodotti avanzati di glicazione (AGE), sottoprodotti tossici che causano il deterioramento cutaneo. Il risultato finale è perdita di elasticità e presenza di rughe.
La scelta migliore: soddisfa la tua voglia di dolce con frutta fresca o un pezzetto di cioccolato fondente per ottenere maggiori benefici antiossidanti.
La ricetta per la cura della pelle: applica MultiVitamin Power Recovery® Masque più di un paio di volte alla settimana per nutrire la pelle con peptidi e AGE che stimolano la produzione di collagene.

L'indulgenza: alcol e cibi salati o processati.
L'effetto: questi alimenti causano disidratazione, che si manifesta con aspetto pallido, pelle gonfia e linee sottili più visibili. Vino bianco e alcolici contengono molto zucchero, ingrediente che può accentuare la comparsa dei primi segni del tempo e del gonfiore cutaneo; il vino rosso rilascia istamine che possono aumentare le infiammazioni del rossore cutaneo.
La scelta migliore: la moderazione è la chiave. Bevi molta acqua e scegli antipasti colorati a base di verdure crude per assicurarti di ricevere abbastanza idratazione, vitamine e minerali essenziali.
La ricetta per la cura della pelle: Skin Hydrating Booster è come bere un bel bicchiere di acqua. Applicalo direttamente sulle zone disidratate o sotto la crema idratante Dermalogica® prescritta.

L'indulgenza: latticini.
L'effetto: troppi latticini possono aumentare i livelli di androgeni nel sangue. Si tratta di ormoni che controllano la produzione di sebo in eccesso e aumentano i potenziali inestetismi cutanei.
La scelta migliore: di nuovo, la moderazione è la chiave. Cerca alternative ai latticini, come latte di mandorla e sorbetti alla frutta, quando è possibile.
La ricetta per la cura della pelle: usa un detergente come Dermal Clay Cleanser, che elimina il sebo in eccesso, o Clearing Skin Wash, che contiene acido salicilico e olio dell'albero del tè per purificare la pelle e prevenire la comparsa di nuovi inestetismi.

Articolo precedente Che conseguenze ha una nuotata sulla mia pelle?
x