Vai al contenuto
Cos'è la barriera cutanea e perché è importante?

Cos'è la barriera cutanea e perché è importante?

in primo piano

La barriera lipidica serve per proteggere la pelle: trattiene l'idratazione all'interno e gli agenti irritanti all'esterno.

Una barriera cutanea compromessa può causare arrossamenti, irritazioni, pruriti e desquamazione.

Ingredienti come le Ceramidi, l'Acido Ialuronico e l'Avena contrinuiscono a mantenere la barriera cutanea in salute.


Skin Barrier - Hyaluronic Ceramide Mist

Non esageriamo quando diciamo che la barriera cutanea, spesso conosciuta anche come "barriera idratante", è l'eroina indiscussa di una pelle sana: funge da scudo protettivo che mantiene l'idratazione all'interno e le sostanze irritanti all'esterno.

La maggior parte delle persone non è realmente a conoscenza di come si possa mantenere la pelle idratata e in salute.
Qui rispondiamo ad alcune delle domande più ricorrenti a proposito della barriera cutanea!

 

Cos'è la barriera cutanea?

La barriera lipidica della tua pelle è lo strato di cellule più esterne che crea un film protettivo tra te e il mondo esterno. Puoi immaginarla come un muro di mattoni. I grassi, costituiti da una miscela di Ceramidi, Acidi Grassi e altri nutrienti chiamati Natural Moisturizing Factor (NFM), sono il cemento tra le cellule della pelle (i mattoni del nostro muro).

 Barriera Cutanea - Ceramidi

Perchè la barriera cutanea è importante?

Una barriera cutanea sana ha due funzioni cruciali: mantiene l'idratazione all'interno della pelle e le sostanze irritanti e inquinanti fuori.

Quando la barriera è forte, previene la disidratazione e difende da fattori esterni aggressivi come raggi UV, caldo, freddo o sostanze ambientali irritanti.

Quando la barriera cutanea è compromessa o danneggiata, non è più in grado di svolgere al meglio queste funzioni e gli effetti sono subito evidenti!

Quali sono i segnali di una barriera cutanea danneggiata?

Il primo segnale di una barriera cutanea compromessa è la disidratazione. Questo può sfociare in sintomi quali arrossamenti, prurito e desquamazione.

La pelle potrebbe diventare anche più reattiva e particolarmente sensibile al caldo, al freddo o ad alcuni prodotti di skincare.

Cosa causa il danneggiamento della barriera cutanea?

Sfortunatamente molti fattori possono contribuire all'indebolimento della barriera. Di seguito elenchiamo i più comuni:

  • La genetica è rilevante: individui con pelle secca cronica spesso presentano una barriera cutanea debole.
  • L'avanzare dell'età riduce i grassi naturali della pelle progressivamente
  • I cambi di temperatura, l'umidità e le sostanze irritanti ambientali e stagionali possono causare una riduzione dei lipidi
  • Un'esfoliazione eccessiva o l'utilizzo di ingredienti attivi troppo aggressivi
  • L'esposizione ai raggi UV, lo stress e alcune condizioni di salute possono danneggiare la barriera cutanea o ritardare il processo di ripristino

Come si riparano i danni alla barriera lipidica?

Il modo più rapido è agire immediatamente!
Non appena ci si accorge che la disidratazione e l'irritazione della propria pelle potrebbero essere causate da una barriera compromessa:

  • Smetti di utilizzare che rendono la tua pelle arrossata, tesa e sensibilizzata
  • Evita esfolianti fisici fino a che la pelle non è di nuovo pienamente in salute
  • Cerca prodotti a base di ingredienti lenitivi e che supportino la barriera cutanea come le Ceramidi, l'Avena, gli oli essenziali e l'Acido Ialuronico
  • Idrata ogni volta che la pelle inizia a dare i primi segni di disidratazione

Come posso manenere la barriera cutanea in salute?

Prevenire è meglio che curare. Idratare è la chiave per una barriera lipidica in salute, quindi scegli tonici, creme e SPF adatte alla tua pelle e utilizzali ogni giorno.

Evita invece le azioni potenzialmente irritanti, come l'esfoliazione aggressiva o alcuni ingredienti attivi (come Alcohol e Acetone) che potrebbero essere potenziali fattori scatenanti dell'indebolimento.

 

 Ecco i "Big Three" di Dermalogica per una barriera cutanea sana e una pelle super idratata:

Daily Milkfoliant

ACQUISTA ORA

Hyaluronic Ceramide Mist

ACQUISTA ORA

Circular Hydration Serum

ACQUISTA ORA


Vuoi sapere qual è il tuo tipo di pelle e quali sono i prodotti che fanno al caso tuo? Scopri qual è il punto vendita Dermalogica più vicino a te per ricevere un'analisi della pelle Face Mapping gratuita o prenota subito una consulenza online con me su GetBee.

Sara Professional Skin Therapist Dermalogica

Sara

Professional Skin Therapist

Seguimi su Instagram @sara_dermalogica

Articolo precedente I 6 migliori ingredienti per contrastare le macchie della pelle
Articolo successivo Guida agli esfolianti: come scegliere il migliore esfoliante Dermalogica per il tuo tipo di pelle

La tua Lista Desideri

X